sabato 3 aprile 2010

Tortano



La tradizione prevede anche questo in tavola a Pasqua e io naturalmente ho seguito la tradizione!!

L'ingrediente fondamentale per il mio Tortano sono i Ciccioli... Vi posto la descrizione che ne viene fornita da wikipedia :

I ciccioli sono un prodotto alimentare ottenuto dalla lavorazione del grasso presente nel tessuto adiposo interno delmaialenella preparazione dellostrutto.
Insomma roba da niente, pochi grassi, leggeri leggeri!!

Preparazione : (Sempre da wikipedia)

Il grasso, separato dallacotenna e fatto a dadini, è messo a cuocere a fuoco lento e costante, fino adebollizione, raggiungendo una temperatura attorno ai 120gradi centrigradi, per non meno di tre ore, in paioli dirame o di acciaio, così da fondere la parte grassa e consentire l'evaporazione dell'acqua contenuta. Quando i pezzi di grasso hanno acquistato un colore biondo dorato vengono versati in uncanovaccio, strizzati e infine aggiunti di aromi:garofano,cannella,alloro,pepe, noce moscata e salein dosi variabili a seconda delnorcino.

La parte colata è lo strutto, la parte solida residua sono i ciccioli. La strizzatura può avvenire in torchietti in legno o acciaio oppure tra assi incernierate ad un lato; dopo la torchiatura i ciccioli possono essere lasciati in formella oppure sbriciolati a caldo. Si conservano tranquillamente fino a tre o quattro mesi.

La preparazione che ho fatto io è più o meno la stessa, non li ho aromatizzati con le varie spezie ed ho utilizzato una classica pentola al posto del paiolo! :)

Altri Ingredienti:
500 gr Farina tipo 00
250 ml (circa) di acqua
1 bustina di lievito Mastro Fornaio
13 gr di sale
Pepe (abbondante)
150 gr di strutto

Ho preparato un impasto con gli ingredienti sopra elencati con la aiuto della mia fedele amica Macchina del Pane! La consistenza è la stessa della pizza più o meno, un impasto liscio e poco appiccicoso... Ho utilizzato il programma impasto e lasciato lievitare 2 orette nel cestello della macchina.


Al raddoppio ho preso l'impasto e con l'aiuto di un matterello ho steso una sfoglia rettangolare sulla quale ho adagiato i Ciccioli, arrotolato su se stesso e dato forma di ciambella...Rimessa a lievitare in una teglia unta di strutto fino a raddoppiamento volume.
Cotto in forno caldo a 200° per 30 minuti circa.
BUONA PASQUA!!





5 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Buonissimo e ricco questo tortano! da provare e non solo a pasqua.
un bacione e buona pasqua

RicetteAmoreFantasia ha detto...

Ti è venuto proprio bene...ma tu sei campana? perche questo è tipico delle mie parti e io lo preparo questa sera con tranquillità per l'unedì di pasquetta come la stragrande maggioranza dei napoletani.

Cineklo ha detto...

Eh si! Sono originaria della provincia di Salerno! ma sono ormai 12 anni che abito qui a Torino!

Tu di che zona sei?! Io adoro la mia terra, spesso scendo e mi perdo tra i colori della bellissima Napoli!

Banca cordone ombelicale ha detto...

Grande post, devo provare!
La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

cooksappe ha detto...

ciccioli !